14.10.14

Esthetiworld 2014 - La recensione. Giornata in fiera, novità e tante foto.


Ciao a tutte! Finalmente riesco a scrivervi il post che vi avevo promesso sull'Esthetiworld, la fiera dell'estetica e nail che si è svolta questo mese a Milano e di cui trovate tutte le info QUI e QUI.
Visto che però ho tante cosine da dirvi e non voglio fare post chilometrici ho pensato di fare due post divisi, questo per parlarvi della fiera, delle novità che ho visto ecc e un altro post nei prossimi giorni dove vi parlo dei miei acquisti e vi faccio vedere un po' tutto quello che ho comprato.


Sono stata ad Esthetiworld il primo giorno cioè il 4 Ottobre. La fiera non è grandissima nonstante ci siano oltre 200 espositori, infatti si tratta di un solo padiglione, però è molto ben fornita, secondo me, e piena di eventi interessanti. Come ogni anno consiglio questa fiera principalmente alle colleghe onicotecniche o alle estetiste, visto che la maggior parte delle aziende espositrici si occupa proprio di questi due settori. Non mancano ovviamente stand dedicati al make-up e alla bellezza in generale, però la fiera si incentra principalmente su Estetica e Unghie. In questo post non intendo parlarvi degli eventi in fiera come il Congresso di Estetica Applicata e le dimostrazioni live di Nails, ma piuttosto spiegarvi proprio la mia visita in fiera, cosa mi è piaciuto di più e cosa meno, anche per darvi spunti per vostri eventuali acquisti futuri e informazioni per tutte le ragazze che cercano corsi di unghie e spesso mi chiedono su Facebook informazioni su qualche azienda valida.


Ho iniziato la mia visita dando un'occhiata alla parte estetica e di questa sezione della fiera mi ha colpito principalmente lo stand de La Cremerie, fantastica azienda Made in Italy di prodotti per il corpo naturali, sfiziosi e di altissima qualità. Voglio assolutamente parlarvene nel dettaglio in un post a parte, dove vi farò anche la recensione di alcuni loro prodotti di cui mi sono innamorata, quindi se vi interessano i prodotti naturali, se sei un'estetista o proprietaria di un centro estetico o semplice cliente e appassionata di natura e benessere, stay tuned che presto ve ne parlo nel dettaglio! Per ora vi lascio alcune foto del loro bellissimo stand, uno dei pochi che mi ha colpito veramente non solo per i prodotti ma anche per la disposizione e creatività dello stand stesso. Ringrazio comunque in particolar modo Francesca per la sua gentilezza e accoglienza!






Per la parte di estetica mi hanno interessato anche i diversi stand che vendevano prodotti professionali per il corpo e da alcuni stand ho acquistato creme e cremine di cui vi parlerò nei prossimi giorni nel post sui miei acquisti.

Ora parliamo degli stand nails e makeup. Quest'anno mi sono interessata particolarmente agli stand di unghie, questo perché come sapete mesi fa ho frequentato il corso di ricostruzione unghie e da quel momento (ma in realtà anche almeno un anno prima come autodidatta, lavorando su me stessa però!) mi sono appassionata all'universo nails oltre che a quello make-up, quindi cosa c'è di meglio di un'occasione come questa fiera per acquistare prodotti scontati (che poi a dire la verità i prezzi fiera non è che fossero così convenienti ma vabbè) e scoprire le novità?



Sono passata da Mesauda dove ho chiacchierato con Ilaria, bravissima mua che lavorava appunto al loro stand per truccare e consigliare tutte le interessate, se non la conoscete passate dal suo blog qui :)
Per quanto riguarda Mesauda, mi piacciono molto i loro prodotti di makeup ma anche i semipermanenti, io uso quelli della linea classica e al loro stand mi hanno presentato i nuovi arrivati One Phase, che non necessitano di base e top ma fungono da 3 in 1 (vi metto la foto di alcune tonalità!)





Da Nails2000 ho dato un'occhiata alle loro proposte di gel color per questa stagione autunno-inverno dove oltre ai soliti marrone, verdone, nero e bordeaux ho trovato anche tinte più insolite come il verde menta o l'azzurro ghiaccio glitter. Ho poi scoperto che anche questa marca ha lanciato gli smalti gel One Step (semipermanenti 3 in 1), veloci come uno smalto ma brillanti e resistenti (quasi) come un gel.




Mi è piaciuto moltissimo lo stand di EMI (School of Nail Design by Ekaterina Miroshnichenko) e le sue dimostrazioni live. Trovo questa master un mostro di bravura per le decorazioni, di ogni tipo, stile e genere, sempre eleganti e raffinate. Nelle sue dimostrazioni creare queste nail art sembra un gioco semplicissimo, ecco io la invidio da morire e mi piacerebbe seguire un suo corso, anzi mi piacerebbe seguirli tutti perché fa dei lavori davvero strepitosi!! Vi lascio alcune foto che ho fatto a delle sue tip, dimostrazioni ecc giusto per darvi un'idea della sua capacità. Non ho ben capito se fa corsi a Milano o comunque in Italia ma mi informerò sicuramente! Lavora principalmente con gel paint, di cui ha creato diverse linee dai colori spettacolari, e inoltre ha creato anche una sua linea di pennelli, decorazioni, foils, manuali e ovviamente i corsi che si dividono in livelli e coprono ogni sorta di decorazione: art painting, color gel design, crackled effect, zhostovo painting, rettili, oro, velvet sand e liquid stones, 3d vintage, ornamenti floreali, vestiti di Barbie e molto molto altro.









Mi è piaciuto anche lo stand-camion di Kylua, azienda che non conoscevo ma mi sono ad ogni modo informata sui loro corsi e prodotti. Particolare il fatto che intendono girare per le piazze italiane con questo stand-camion molto scenografico, sarà sicuramente una bella pubblicità per un brand già presente da molti anni sul mercato e che vanta un'enorme varietà di prodotti.

Poi ho scoperto che Laif ha appena aperto una sede di corsi a Milano, non vedo l'ora di ricevere tutte le info a riguardo perché sono interessata ai loro corsi di nail-art, one stroke ecc.



Mi ha fatto molto piacere conoscere PaolaP, visto che ho sempre apprezzato il suo brand. Ho dato un'occhiata anche agli stand di OPI e Orly e, nonostante ultimamente se devo essere onesta mi interesso proprio poco di smalti essendo totalmente passata al gel, trovo che abbiano delle nuove collezioni molto carine: Orly presenta la Smoky Collection come collezione autunno 2014, composta da 6 colori, e la Sparkle Collection, sempre 6 colori, come collezione holiday 2014, collezione che già dal nome ci fa capire di cosa si tratta, tra glitter e minipagliuzze iridescenti e nomi a tema come Bling, Steal the Spotlight, Explosion of Fun e Mirrorball. OPI, invece, per questo fall-winter 2014 su butta sullo stile Nordic, con una collezione di smalti ispirata al gelido inverno nordico così come ai dettagli che lo riscaldano, sfumature di verdi scuri e viola che evocano le foreste e verdi chiari e rossi per l'aurora boreale. Ai toni freddi fanno da contrasto i toni caldi della cannella e del caramello, sia il corallo e il fucsia ispirati alle case colorate di Stoccolma. Originalissimi anche i nomi di queste nuances :) La cosa più bella, comunque, è che tutte le 12 colorazioni della collezione sono disponibili anche in gel color. Come collezione per le festività 2014, invece, OPI collabora con Gwen Stefani, creando una collection sulle sfumature del rosso, viola ma anche gli immancabili oro e argento.




Allo stand di Diamond Cosmetics ho comprato alcune cosine di materiale di consumo per ricostruzione, mi piace questo brand, che ho scoperto proprio in fiera un paio di anni fa, è una marca polacca che produce prodotti di qualità a prezzi molto buoni. A quest'edizione ho notato che i prezzi si sono leggermente alzati e non ho trovato più la fantastica promozione gel che c'era lo scorso anno, ma non importa, resto comunque una fan dei loro prodotti :)

Purtroppo mi ha deluso lo stand di Evershine, ero contenta di visitarlo e sicura che vi avrei trovato ottimi prodotti, soprattutto perché convinta vendessero Lady&Oscar, ovvero i gel del corso di ricostruzione che ho frequentato. Ecco...in realtà non la vendevano, ok che non avevo alcuna necessità di comprare proprio i loro gel, visto che posso andare alla scuola quando voglio, ma visto che ero già in fiera mi avrebbe fatto piacere dare un'occhiata anche alle loro novità, invece niente, non era presente, Vendevano i prodotti Evershine, ovviamente, ma, a parte i gel che onestamente non ho guardato molto, ho trovato i loro materiali in vendita a prezzi un po' troppo alti, quindi non sono stata invogliata a comprare proprio niente. E' stato sicuramente lo stand più deludente.
Comunque se qualcuna di voi è interessata a saperne di più sul corso di ricostruzione unghie che ho frequentato scrivetemi un commento e farò un post a riguardo al più presto!

Per ultimo sono passata da MoYou, il cui prodotto novità è la piastra Salon Pro VII con gli ultimi disegni di tendenza per lo stamping direttamente da Londra. Trovo queste piastre utili per eseguire decorazioni a grande velocità, sono però d'altra parte un investimento di denaro non proprio piccolissimo visto che la piastra più professionale costava oltre 100 euro, sicuramente un attrezzo indispensabile da salone, forse un po' meno per semplici appassionate o ragazze che hanno iniziato da poco e non hanno tutta questa disponibilità economica anche se è vero pure che ci sono dei kit MoYou più piccoli a prezzi molto più contenuti.

Credo di avere spiegato tutto ciò che riguarda la giornata e gli stand che ho visitato, soprattutto per quanto riguarda quelli che mi hanno colpito di più. Ora vi lascio ancora qualche foto scattata alla manifestazione e aspetto i vostri commenti :)







Sei stata ad Esthetiworld? Cosa ti è piaciuto di più e cosa di meno?
Fammi sapere la tua esperienza con un commento qui sotto e non dimenticare di iscriverti al mio blog con GFC o Bloglovin!
Un bacione
Cary



4 commenti :

  1. Quest'anno per vari intoppi non sono riuscita ad andarci, comunque grazie per aver mostrato come era la fiera, in fondo un pò piccina ed io che non mi occupo di unghie forse ne sarei rimasta un pò delusa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao maria rosaria! Sono contenta che il post ti sia piaciuto :)
      Sì, se ti occupi di unghie è un paradiso secondo me, altrimenti molto meno
      un bacione

      Elimina
  2. piango che alla fi non ci son potuta andare ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il prossimo anno ci andiamo insieme dai :D

      Elimina

Grazie per il commento!
Puoi scrivermi anche a carymakeup@libero.it
e mi trovi su facebook, twitter e instagram come @carymakeup
#carymakeup